fbpx

4 consigli per una perfetta Newsletter di San Valentino

  • Email Marketing
  • 23 Gennaio 2020
  • Simone Laurino

Il 14 febbraio è un'importante ricorrenza commerciale. Utilizzando l'Email Marketing ti sarà più facile raggiungere gli innamorati per invitarli a visitare il tuo E-commerce, il tuo ristorante o la tua attività. Per farlo, però, ti servirà realizzare una perfetta Newsletter di San Valentino! Vuoi sapere come? Continua la lettura!

Ogni occasione commerciale ricorrente è da sfruttare per far crescere il tuo Business e, senza dubbio, San Valentino è una di queste. Durante questo evento dedicato alle coppie, potrai promuovere prodotti o iniziative a loro dedicate per attirarli verso la tua attività. Ci sono molti strumenti che potresti utilizzare per incrementare le tue vendite durante il 14 febbraio e fra questi c'è l'Email Marketing. Tuttavia, la concorrenza sarà molta e dovrai rendere la tua comunicazione unica. Continuando la lettura, scoprirai 4 consigli per rendere la tua Newsletter di San Valentino perfetta per distinguerti dai tuoi concorrenti!

Consiglio #1: Segmenta il tuo pubblico prima di inviare la Newsletter di San Valentino

Alla base di ogni Campagna Email di successo c'è la corretta profilazione e segmentazione delle liste d'invio. Per rendere davvero performante la tua Newsletter di San Valentino, dovresti quindi catalogare i dati dei tuoi utenti dividendoli per genere e per età. La prima informazione ti servirà per creare due comunicazioni distinte, una da destinarsi a un pubblico maschile e uno a quello femminile, con prodotti, grafiche e toni appositamente dedicati a chi sta ricevendo l'informazione. Conoscere, invece, l'età dei tuoi utenti potrebbe permetterti di adattare le immagini, i prodotti o le attività da proporre a questi per realizzare una Newsletter su misura per le esigenze del tuo pubblico. Questo approccio è, in linea di massima, il più corretto per inviare il giusto prodotto alla giusta persona e farti risparmiare preziose risorse.

Esempio pratico

Giovanna è proprietaria di una gioielleria presente sia on-line che off-line. Per San Valentino desidera aumentare le vendite del suo negozio digitale applicando uno sconto del 15% a tutta la merce con un codice dedicato. Segmentando i suoi utenti per genere ed età, invia loro delle comunicazioni personalizzate pensando al pubblico di riferimento. Ai più giovani invierà una Newsletter contenente prodotti meno costosi e più alla moda, mentre a un pubblico più maturo proporrà prodotti più costosi e artigianali.

Consiglio #2: Cura l'oggetto e il Copy della Newsletter di San Valentino

Dopo aver profilato correttamente i tuoi utenti, potrai iniziare a creare le Newsletter da inviare loro con le tue proposte per San Valentino. Il primo elemento che dovrai curare è l'oggetto della tua comunicazione, ovvero il primo che ogni tuo iscritto vedrà una volta ricevuta la tua Campagna. Assicurati di realizzarne uno che sia efficace, convincente e non troppo lungo. Dovrai riuscire a farti notare fra le moltissime promozione che i tuoi iscritti riceveranno durante il periodo degli innamorati.

Una volta aperta la Newsletter, l'utente si interfaccerà con le grafiche e i Copy che hai pensato per lui. Assicurati che questi ultimi siano curati e, vista l'occasione, dolci e romantici. Potresti trarre vantaggio anche da una comunicazione condizionale, a patto che tu abbia correttamente raccolto i dati dei tuoi utenti.

Consiglio #3: Invia la Newsletter di San Valentino con il giusto tempismo

Una volta preparata la tua Campagna per il 14 febbraio dovrai pensare a quando inviarla. Trattandosi di una proposta commerciale, dovrai assicurati di mandarla per tempo, così da dare ai tuoi iscritti il tempo di leggerla, valutarla e completare l'acquisto in tempo utile per ricevere ciò che hanno comprato in tempo per San Valentino. Assicurati dunque di valutare bene le tue scadenze e i tempi per processare l'ordine, in maniera tale da non fare brutte figure con i tuoi clienti. Meglio inviare la Newsletter un giorno o due prima che lasciare un acquirente deluso e arrabbiato.

Il discorso non cambia anche nel caso in cui tu stia promuovendo un'attività che vende servizi legati al tempo libero, alla cura della persona o similari. Se una coppia è in cerca di un ristorante per trascorrere un felice San Valentino, proponiti nei giusti tempi e permetti loro di prenotare facilmente un posto a tavola con una Call To Action accattivante!

Un altro esempio pratico

Raffaele è proprietario di un ristorante nel centro della sua città. Per la serata di San Valentino ha realizzato un menù per innamorati e vuole promuoverlo ai suoi iscritti. Dopo aver profilato gli utenti e creato una Newsletter efficace, la invia loro con due settimane d'anticipo. Nel corpo della comunicazione ha inserito una Call To Action per portare gli utenti direttamente al modulo di prenotazione del suo sito. Si è però anche assicurato di aver utilizzato i Tag comportamentali, così da poter avviare dei flussi di Automation su chi ha completato la prenotazione o su chi ha visitato il suo sito senza concludere il processo d'acquisto.

Consiglio #4: Utilizza l'Email Marketing Automation

Se all'invio della Newsletter di San Valentino affiancherai una corretta strategia di Email Marketing Automation, potrai migliorare ulteriormente le performance della tua Campagna di Email Marketing destinata agli innamorati. Infatti, impostando correttamente lo strumento, potresti inviare comunicazioni mirate a chi ha mostrato interesse per un determinato prodotto, a chi ha abbandonato il carrello senza completare l'acquisto e molto altro ancora. Se volessi approfondire l'argomento, potresti trovare interessante questo articolo.

Conclusione

Ora che hai scoperto come rendere perfetta la tua Newsletter di San Valentino seguendo 4 semplici consigli, non ti resta che cominciare a pianificare la sua realizzazione. Potresti però aver bisogno di una Piattaforma per farlo. Perché non cominci da 4Dem Freemium? In pochi minuti avrai a disposizione un Software all in one 100% Made in Italy a tua disposizione! Se invece sei già un Email Marketers, ricordati di iscriverti alla Newsletter: per te ogni mese contenuti, consigli e Webinar per far crescere il tuo Business!

Simone Laurino

Dopo la laurea in Storia e un Master in Marketing dal nome troppo lungo, mi sono dedicato a raccontare il mondo attraverso il Digitale.
Cattura. Coinvolgi. Converti
Prova subito 4Dem e fai decollare il tuo business!
ATTIVA GRATIS
Ti piacciono i nostri articoli?
Non perdere neanche un post: ricevi gratis gli aggiornamenti su Email ed SMS Marketing, Lead generation e digital marketing!
Ti abbiamo incuriosito? Prova la piattaforma!

L’account freemium è gratis per sempre!