Skip links
strategia di fidelizzazione esempi

Esempi pratici per una strategia di fidelizzazione

Realizzare una strategia di fidelizzazione può sembrare un compito arduo, ma passo dopo passo conquistare la fiducia dei tuoi utenti diventerà un gioco da ragazzi. Ecco per te alcuni trucchi per fidelizzare i tuoi clienti.

Analizza il tasso di abbandono

Come dice il detto:” sbagliando s’impara”. Infatti in una strategia di email marketing è bene monitorare tutti i dati a disposizione per migliorare sempre di più la propria comunicazione. Analizzare il numero di utenti che si disiscrivono può essere una buona strategia per capire se qualcosa non va nella tua comunicazione. 

Un buon consiglio è quello di inserire un form di compilazione al momento della disiscrizione, così da comprendere anche le motivazioni per le quali l’utente non desidera più ricevere le tue comunicazioni. Le risposte potranno essere utilizzate per migliorare il tuo servizio e comprendere meglio che cosa non funziona.

Implementa un flusso di feedback

Scoprire come migliorare il proprio servizio o la propria comunicazione può sembrare difficile se non si hanno delle basi da cui partire. Buona norma è quella di chiedere un feedback ai tuoi utenti, ma come?

Per raccogliere feedback non è difficile, vi sono due metodologie:

  • Tramite un form di compilazione, nel quale è possibile far scrivere ai clienti gli aspetti positivi e negativi del tuo servizio;
  • Tramite siti appositi nei quali gli utenti possono scrivere delle recensioni sul servizio ricevuto, alcuni esempi di siti possono essere Capterra o Recensione Italia. 

Lo scopo dei feedback è quello di individuare che cosa non funziona all’interno della tua comunicazione o servizio per migliorarli, il tutto sulla base delle tendenze di comportamento del cliente e migliorare la loro esperienza. 

Mantieni la comunicazione con i tuoi utenti

Anche se i tuoi utenti non inviano feedback, il tuo team deve essere proattivo nel comunicare con loro. Se i clienti non interagiscono per un periodo di tempo, il tuo compito diventa quello di ristabilire la comunicazione e creare opportunità di upselling e cross selling. 

Una buona idea è quella di definire un calendario delle comunicazioni, ovvero un documento che tiene traccia della comunicazione con i clienti, in cui vi è inserito l’ultima volta che è entrato in contatto e ti avvisa quando non interagiscono nell’arco di un determinato periodo di tempo. 

Realizza una campagna Newsletter

Le newsletter sono un modo semplice ed economico per fidelizzare i tuoi clienti. Creando infatti uno o più appuntamenti mensili in cui vengono inviate comunicazioni di interesse per i tuoi clienti, potrai rafforzare il rapporto di fiducia con i tuoi utenti ed aggiornarli sulle ultime novità del tuo brand. Inoltre, tramite le newsletter, potrai realizzare campagne promozionali dedicate per gli iscritti alla lista, rafforzando il legame.

Grazie a 4DEM, potrai realizzare in modo facile e veloce le tue campagne newsletter e realizzare invii personalizzati sulla base delle preferenze di ogni utente, il tutto grazie all’utilizzo di Etichette da inserire all’interno dei link. Inoltre potrai analizzare l’andamento delle tue campagne grazie alla dashboard con tutte le statistiche in base agli invii, aperture e click effettuati e migliorare la tua comunicazione.

esempi-strategie-fidelizzazione

Avvia un programma di formazione

La realizzazione di un programma di formazione del cliente, mostra grande attenzione e un investimento a lungo termine. In questa iniziativa, la tua azienda creerà diversi strumenti self-service per i clienti come corsi o un forum in cui questi possano accedere e imparare ad utilizzare il tuo servizio. 

Un esempio è il nostro centro di formazione University, un sito web a cui tutti gli utenti di 4DEM possono accedere in qualsiasi momento e in modo gratuito e utilizzare le guide messe a disposizione per l’utilizzo della piattaforma. 

Crea un rapporto di fiducia

In una strategia di fidelizzazione, è fondamentale non dare per scontato che i tuoi clienti si fidano di te solo per il semplice fatto che comprano dalla tua azienda, la fiducia richiede tempo per essere costruita. Al momento di effettuare un acquisto, non tutti i clienti infatti affermano che la fiducia è un fattore importante nella loro decisione. 

L’affidabilità è un fattore importante per creare fiducia, quindi la tua azienda deve essere coerente nel fornire valore ai clienti. Seguendo la promessa che propone il tuo marchio e facendo ciò che dici, avrai un impatto sul fatto che i tuoi clienti percepiscono o meno il tuo marchio come affidabile.

Offri servizi unici

Offrire un prodotto o servizio superiore a quello della concorrenza, non è un’impresa facile, ma a lungo termine ne vale la pena. Sviluppando una nicchia per la tua attività, con un prodotto e servizio unici e che si differenziano dai competitor sei sulla strada giusta per la fidelizzazione dei tuoi clienti. 

Conclusioni

Riassumendo, vi sono diverse attività che possono essere svolte per realizzare una strategia di fidelizzazione, il primo passo può essere quello di analizzare il tasso di abbandono degli utenti e comprendere la motivazione della loro azione, con il fine di migliorare la loro esperienza ed evitare episodi di questo tipo. Anche la relazione con gli utenti è importante, richiedi un feedback e mantieni la comunicazione tramite una campagna newsletter con il fine di creare un vero e proprio rapporto di fiducia.  

Inoltre abbiamo visto che grazie alla nostra piattaforma di email marketing 4DEM, hai a disposizione molteplici strumenti che possono aiutarti nella tua strategia di fidelizzazione dei tuoi clienti.

E tu che cosa aspetti, entra in 4DEM!