fbpx

Email Marketing e Social Media: come e perché integrarli

  • Strategia Digitale
  • 9 Gennaio 2019
  • La Redazione di 4Dem

Email Marketing e Social Network possono lavorare in sinergia? Quali sono i vantaggi di una loro integrazione?

Consulente di Web Marketing a tutto tondo, dal 2010 Maria Cristina Pizzato aiuta le aziende a migliorare la propria presenza online e a sfruttare tutti i canali dell'Inbound Marketing. Questo è un suo articolo: al suo interno troverai alcune dritte per integrare Email Marketing e Social Media e per definire una strategia di comunicazione multicanale sempre più efficace.

Creare una comunicazione multicanale partendo da email e social media

Email Marketing e Social Media: i vantaggi di una strategia di comunicazione multicanale

Nell’era della comunicazione digitale e delle grandi opportunità che il web e i Social Media ci offrono, integrare le strategie utilizzate sui diversi canali può essere una leva efficace per incrementare il traffico qualificato e le conversioni.

L’Email Marketing è tutt’oggi, e probabilmente lo sarà per molto tempo ancora, il canale primario di lead generation utilizzato dalla maggior parte delle aziende perché genera il ritorno d’investimento più elevato.

Parallelamente, anche le attività di Advertising tramite i Social Media sono in forte aumento.
Anche se entrambe le strategie sono molto efficaci prese singolarmente, se ben impostate ed utilizzate, oltre che integrate fra di loro, possono amplificare i risultati in modo esponenziale. Questo suggerisce che, se si desidera migliorare il coinvolgimento del nostro pubblico o aumentare i tassi di conversione, l’utilizzo dell’Email Marketing e la sua integrazione con i Social, ed in particolare con Facebook, potrebbe essere uno dei migliori percorsi da intraprendere.

Quindi, se l’Email Marketing e i Social sono i principali canali per le attività di lead generation, allora come possono le aziende combinare queste due strategie in modo efficace per attrarre il pubblico giusto? Ancora più importante, come è possibile integrare le due attività per nutrire le nostre azioni di marketing online? Questa sezione si focalizzerà in modo specifico su come e perché ci si dovrebbe concentrare sull’integrazione dell’Email Marketing con le attività e le campagne di Adv sviluppate su Facebook per generare più traffico sui propri canali e, conseguentemente, aumentare le conversioni.

Perché integrare Email Marketing e Social Media

Alcuni studi dimostrano inequivocabilmente che le campagne di Email Marketing che integrano i canali Social portano i risultati migliori. Infatti, la possibilità di generare lead per i più importanti B2B raggiunge il 65% se le campagne email vengono integrate ai Social, rispetto alla media del 51% di settore, senza integrazione (fonte: Aberdeen Research).

Email e Social Media: come e perché dovrebbero interagire

Integrare l’Email Marketing con il Social Media Marketing può portare risultati sorprendenti anche alla tua attività, per tutta una serie di motivi:

  • Integrare i Social ti permette di raggiungere un pubblico molto più ampio del tuo database: più condivisioni delle email significano più visualizzazioni, più click sulle call to action, maggiori conversioni.
  • L’integrazione ti permette di ampliare la conoscenza del tuo pubblico: incrociando i dati delle statistiche di apertura, tasso di click e conversioni con quelli forniti dai Social, puoi accedere a informazioni fondamentali per avviare campagne personalizzate in base ai tuoi buyer personas.
  • Integrare campagne email e Social ti permette di ampliare la lista dei contatti: non dimenticare che i Social sono canali molto frequentati, più del nostro sito o blog. Essere presente sui Social, significa avere maggiori probabilità di entrare in contatto con il nostro pubblico e di aumentare gli iscritti alle nostre liste.

I Social Media, e in particolare Facebook, ti offrono tante opportunità in tal senso.
Come possiamo realizzare l’integrazione tra Email Marketing e Facebook, trasformando questi vantaggi in azioni concrete ed efficaci? Fortunatamente, l’integrazione dei social media nella tua strategia di Email Marketing è più facile di quanto si possa pensare.
Ecco alcune consigli per aiutarti ad iniziare:

1. Aggiungi i pulsanti di social sharing alle campagne email
Sì, l’email è il mezzo ideale per realizzare efficaci campagne di lead generation. Non essere miope, inserisci all’interno del testo i pulsanti di condivisione sui Social, in questo modo contribuirai ad ampliare la portata potenziale delle tue campagne, poiché l’email potrebbe essere condivisa proprio sui Social dai destinatari presenti nel database.

Un maggior numero di destinatari significa maggiore visibilità dei tuoi contenuti e del tuo brand, oltre che un aumento esponenziale di opportunità di generare nuovi lead.


2. Considera i dati Insights dei Social per le tue campagne di Email Marketing
Dividere il database in segmenti, ai quali adattare il contenuto dei messaggi di posta elettronica per i singoli gruppi di contatti, è fondamentale per inviare messaggi mirati a clienti, o prospect, ed essere credibili.
Utilizzando i dati degli Insights di Facebook, Instagram o Twitter è possibile estrapolare informazioni utilissime sugli utenti più coinvolti con il nostro brand, invitandoli a iscriversi alla nostra newsletter, per inviare in un secondo momento email di follow-up con informazioni mirate.


3. Fai crescere la tua lista di contatti email grazie ai Social
Sfrutta la tua presenza sui Social per suggerire ai tuoi follower un motivo per iscriversi alla tua lista email e consolidare il loro rapporto con il tuo brand.
Inoltre offrire ai tuoi follower la possibilità di contattarti anche tramite email permette a chi ti segue di interagire in modo più diretto e di poter scegliere il canale più idoneo. Inutile ribadirlo, Facebook è un Social potentissimo tramite il quale veicolare le nostre attività di web marketing oltre a essere un sofisticato strumento di lavoro che ci permette di integrare, personalizzare e ottimizzare le strategie di marketing derivanti anche da altri canali. In sostanza una incredibile cassa di risonanza per le nostre attività.


Ma quali sono gli strumenti che Facebook mette a disposizione per integrare e migliorare le performance delle tue campagne di Email Marketing?

Vediamo alcune caratteristiche interessanti della piattaforma che ti possono aiutare in modo concreto:

1.Inserisci il modulo di iscrizione alla newsletter nella pagina
Lo sapevi che Facebook ti permette la creazione di Tab personalizzate? Le Tab sono le ‘voci di menù che puoi trovare subito sotto l’immagine di profilo della Pagina, che Facebook ti mette a disposizione per dare spazio e profondità alle informazioni della tua Pagina.
Le Tab che Facebook offre di default (Informazioni, Post, Foto, Eventi, Servizi, Prodotti ecc.) possono essere personalizzate e posizionate sul menu in base alle nostre necessità. Facebook va ben oltre, permettendoci di aggiungere nuove Custom Tab create tramite Facebook Developers, una specifica sezione riservata ai programmatori. Grazie alle Custom Tab sarà possibile implementare una Tab dedicata all’iscrizione alla Newsletter.

Email Marketing e Social Network in una strategia di comunicazione crossmediale


2. Crea un pubblico personalizzato per raccogliere contatti simili ai tuoi clienti
Come ho già accennato, Facebook mette a disposizione strumenti e funzionalità molto sofisticati che ci permettono di raggiungere un pubblico decisamente in target per la nostra attività.
L’Advertising a pagamento, ad esempio, ci offre una vasta scelta di possibili campagne e la possibilità di personalizzare il pubblico in base a parametri prestabiliti.
Mi riferisco, in particolare, alla creazione del Pubblico Simile o Lookalike, caricando su Facebook un elenco di clienti o potenziali, oppure partendo dalle informazioni sulle persone che hanno visitato il tuo sito Web, la tua App o che hanno interagito con la tua Pagina Facebook o le tue inserzioni.


3. Sfrutta la potenzialità dell’Ads Facebook Leads (Generazione Contatti)
Tra le tante campagne/obiettivi che Facebook propone, quella di Generazione Contatti (attiva su mobile) è una delle più interessanti, in quanto ci permette di raccogliere dati rilasciati direttamente dall’utente interessato e in target, il quale volontariamente decide di fornirci i dati richiesti.
Questa adesione volontaria da parte dell’utente è strettamente legata alle nostre campagne di Email Marketing e ci permette di implementare una lista segmentata e molto specifica, alla quale poter inviare email di follow-up.

Conclusioni

Hai colto l’importanza dei Lead Ads? Impostando campagne mirate si possono individuare utenti pronti ad iscriversi alla nostra newsletter e, di conseguenza, ricevere le nostre email, anche su prodotti e offerte e popolare ulteriormente le nostre liste.

Vorresti scoprire di più su come creare una strategia di comunicazione multicanale? Non perderti Come sfruttare al massimo l’integrazione tra SEO e Email Marketing!

La Redazione di 4Dem

La Redazione 4Dem si impegna ogni giorno nel creare contenuti di valore per i lettori. Che tu sia alle prime armi o un Marketers navigato, troverai negli articoli tante risposte utili!
Cattura. Coinvolgi. Converti
Prova subito 4Dem e fai decollare il tuo business!
ATTIVA GRATIS
Ti piacciono i nostri articoli?
Non perdere neanche un post: ricevi gratis gli aggiornamenti su Email ed SMS Marketing, Lead generation e digital marketing!
Ti abbiamo incuriosito? Prova la piattaforma!

L’account freemium è gratis per sempre!